Famiglie per l'accoglienza

Promozione dell'accoglienza familiare e formazione dei soggetti coinvolti

In corsa per dare una dimora

 Obiettivo raccolta: 20.000 €

Siamo una rete di famiglie che vivono l’esperienza dell’accoglienza famigliare e la propongono come un bene per sé e per tutti.

Nata nel 1982 a Milano, ad oggi la nostra Associazione conta più di 4000 soci in Italia e in diversi Paesi del mondo (Spagna, Francia, Svizzera, Romania, Lituania, Argentina, Brasile).
Negli anni le nostre famiglie hanno accolto oltre 1.000 minori in adozione e e più di 1.500 in affido. Abbiamo supportato e affiancato oltre 70 famiglie con figli disabili. Centinaia sono stati gli adulti in difficoltà ospitati per periodi più o meno lunghi nelle nostre case oltre che decine di studenti Italiani e stranieri. Negli ultimi anni abbiamo vissuto diverse esperienze di ospitalità di giovani migranti o di minori profughi provenienti da situazioni di guerra.

Abbiamo incontrato oltre 25.000 persone in tutta Italia durante corsi di formazione o momenti di percorso introduttivo alle tematiche della accoglienza.

Apriamo le porte delle nostre case a chi è in situazione di bisogno temporaneo o permanente, a chi è straniero, così che possa diventare parte delle nostre famiglie.

Le famiglie che accolgono, hanno bisogno di essere aiutate, sostenute e supportate, con formazioni specifiche e con momenti di accompagnamento soprattutto dopo l’abbinamento con il minore o l’avvenuta adozione.

E’ necessario continuare a  rilanciare la motivazione dell’inizio e aiutare a condividere risultati raggiunti e criticità incontrate.

Per questo l’Associazione organizza percorsi di formazione, gruppi di mutuo-aiuto, giornate di convivenza, con specialisti o semplicemente con famiglie “tutor” più mature nel percorso.
Molto spesso i ragazzi accolti hanno bisogni speciali (disabilità, disturbi del comportamento e dell’apprendimento e altre fragilità)  e necessitano di diverse forme di sostegno come cure specialistiche, tutoraggi scolastici e professionalizzanti, accompagnamento da parte di educatori, logopedisti, psicoterapeuti, neuropsichiatri.

Tutto ciò genera costi significativi e le famiglie spesso si trovano in difficoltà nell’affrontarne la spesa.
E’ per aiutare loro e per salvaguardare questa grande esperienza di accoglienza che partecipiamo alla Milano City Marathon e proponiamo la raccolta fondi attraverso Rete del Dono!

AIUTACI CON IL TUO CONTRIBUTO, CON LA TUA CORSA, CON LA TUA STAFFETTA A SUPPORTARE
FAMIGLIE PER L’ACCOGLIENZA:

Con 200 euro possiamo aiutare un bambino ad avvalersi del supporto di un educatore o di un tutor che aiuti nella gestione delle attività pomeridiane

Con 500 euro possiamo aiutare un bambino accolto, per un anno, ad accedere a cure specialistiche come logopedista, psicologo, che miglioreranno la sua qualità di vita.

Con 1.000 euro: permetteremo lo svolgersi del programma di preparazione, formazione e supporto alle famiglie affidatarie per un anno;

Con 2.000 euro: supporteremo il cammino e i mini corsi delle famiglie che si orientano alle adozioni:

Con 5.000 euro aiuteremo 10 bambini nelle loro difficoltà sanitarie, di inclusione e di apprendimento scolastico.