Cascina biblioteca cooperativa sociale

Assistenza sociale, sanitaria e socio sanitaria

“Non importa quanto vai piano, l’importante è che non ti fermi” Confucio

….e i nostri ragazzi non si fermano mai!

Adriano è un ragazzo autistico che nonostante qualche difficoltà nella sfera comunicativa e relazionale, grazie al nostro pulmino riesce ad andare a fare volontariato accompagnato da un’operatrice presso la mensa dei poveri “Opera Messa della Carità”, gestita dai Carmelitani Scalzi a Milano. Inizialmente apparecchiava i tavoli e componeva piatti freddi, poi nel tempo ha raggiunto ottimi risultati anche come aiuto cuoco e nella distribuzione del cibo. Grazie a questa opportunità sta sperimentando cosa vuol dire essere utile agli altri.

Ivan è un adolescente con disabilità intellettiva che ha frequentato, fino a poco tempo fa, il Centro di Formazione Professionale del Consorzio Sir che si trova in Cascina Biblioteca. Ora ha terminato il percorso formativo e sta facendo un tirocinio presso la Trattoria Solidale. Qualche anno fa ha cominciato a giocare a calcio integrato con grande entusiasmo e dopo poco la sua famiglia è stata interamente coinvolta in questo progetto: il papà prima come allenatore e poi come giocatore, il fratello come giocatore e la mamma come supporter di tutta la squadra!

Sono piccoli movimenti che rendono speciale la vita dei nostri ragazzi: una semplice uscita in città, un pomeriggio in piscina, una gita fuori porta, una vacanza al mare, un allenamento o una partita di calcio.

In Cascina Biblioteca supportiamo le persone con disabilità nel loro percorso verso l’autonomia. Sono più di 20 i ragazzi che frequentano il nostro Centro Socio Educativo Campus e 70 coloro che vivono nelle nostre residenze. Tra le tante attività in cui li coinvolgiamo dal 2009 abbiamo 2 squadre di calcio integrato: calcio a 7, giocato in 8, di cui 5 sono persone con disabilità e 3 normodotate.

Il 5 aprile parteciperemo alla Milano Marathon per garantire ai nostri ragazzi di essere accompagnati alle visite mediche, al supermercato, in piscina, ai musei, e a fare piccoli viaggi e vacanze in estate con il pulmino e continuare a vivere l’esperienza del calcio integrato.

Per fare questo abbiamo bisogno di 20.000 euro.

Vuoi partecipare anche tu alla Milano Marathon? Sei un privato o un’azienda? Corri insieme a noi!

Come fare:

CREA LA TUA STAFFETTA con 3 amici o CORRI COME MARATONETA
DIVENTA PERSONAL FUNDRAISER, creando la tua pagina di raccolta fondi su Rete del dono a sostegno del nostro progetto e chiedi ai tuoi amici di correre virtualmente con te.

Grazie di cuore!

Video: