Amici del trivulzio

Assistenza sociale, sanitaria e socio sanitaria

TELEMEDICINA

Le nuove tecnologie digitali consentono di valorizzare la gestione e l’assistenza medica al domicilio del paziente, attraverso il SERVIZIO DI TELEMEDICINA, in fase di realizzazione con il progetto voluto dall’Asp IMMeS e PIO ALBERGO TRIVULZIO in collaborazione con AMICI DEL TRIVULZIO ONLUS. Le prestazioni specialistiche degli ambulatori della struttura del Trivulzio, grazie al servizio a distanza, arriveranno direttamente a casa delle persone, con servizi di tele-consulto, tele-monitoraggio, tele-assistenza e tele-riabilitazione.

I protocolli di telemedicina saranno attivi per le persone seguite dal Trivulzio, affette da una o più patologie croniche pluri-complicate, fra cui quelle geriatriche (demenza e Alzheimer), neurologiche (Parkinson), diabetiche ed endocrinologiche, cardiologiche, pneumologiche e reumatologiche. Il servizio è rivolto a quadri clinici che devono essere trattati con continuità, per garantire un monitoraggio costante dei pazienti a casa propria e consentire altresì un collegamento fra paziente, medico di medicina generale, medico specialista e familiari, grazie allo sviluppo di una piattaforma informatica. Gli ambulatori specialistici del Pio Albergo Trivulzio arriveranno così, in piena sicurezza, al domicilio del paziente, favorendo una gestione sul territorio, in un modello di sanità più connesso, sostenibile e resiliente.

Video: