Annullata la possibilità di correre la staffetta in presenza fisica a Milano

 

5 Maggio 2021 – Considerato che il Decreto-legge 22 aprile 2021, n. 52, recante “Misure urgenti per la graduale ripresa delle attività economiche e sociali nel rispetto delle esigenze di contenimento della diffusione dell’epidemia da COVID-19” (c.d. “decreto riaperture”), ha confermato la possibilità di svolgere esclusivamente eventi sportivi di natura agonistica e considerati dal CONI di interesse nazionale, e che le autorità locali hanno confermato di non poter concedere alcuna deroga considerata la situazione sanitaria, l’Organizzazione della Generali Milano Marathon conferma per la data del prossimo 16 maggio lo svolgimento della Maratona Elite con partenza alle ore 6.30 e della 10 Km competitiva dalle 9.30.
Le squadre iscritte alla Lenovo Relay Marathon, come concordato con le ONP partecipanti al Milano Marathon Charity Program, potranno partecipare alla staffetta in modalità Anywhere, garantendo quindi il supporto solidale offerto alle organizzazioni no profit e aggiungendosi agli oltre 2.000 runner in tutta Italia che ad oggi si sono già iscritti a questo evento.

Le squadre NON dovranno quindi presentarsi alla linea di partenza in Piazza del Cannone, la mattina del 16 Maggio, ma potranno svolgere la gara, nel rispetto delle normative vigenti, ovunque si trovino, tracciando il proprio percorso con un dispositivo GPS, orologio o smartphone, o con la propria app preferita, secondo le indicazioni fornite, caricandola poi sul portale. Tutti gli iscritti avranno diritto a ricevere il race kit previsto in fase di iscrizione (indicazioni sulla modalità di ricezione saranno comunicate a breve direttamente agli iscritti).

Coloro che hanno già effettuato l’iscrizione e la donazione alla ONP ma desiderano cancellarla sono pregati di rivolgersi alla ONP stessa per la restituzione. L’Organizzazione ha già comunicato alle ONP che nulla avrà a richiedere per le squadre che decideranno di cancellarsi.

Lo staff di Milano Marathon