Comunicato stampa

NOVITÀ MILANO MARATHON 2018: ALLENAMENTI UFFICIALI E AUMENTO PACER

By 23 gennaio 2018 No Comments

NOVITÀ MILANO MARATHON 2018: ALLENAMENTI UFFICIALI E AUMENTO PACER

PROGRAMMI DI ALLENAMENTO UFFICIALI
Sono partiti ufficialmente gli allenamenti organizzati dai training partner di EA7 Milano Marathon. Tra i vari programmi si segnalano, in particolare, gli incontri organizzati dagli Urban Runners, club podistico molto attivo sulla scena milanese, che organizza gruppi di lavoro differenziati in base al livello di allenamento di ciascun podista. Giorni, orari e location degli allenamenti sul sito urbanrunners.it.
Lo scorso 8 gennaio ha preso il via “I’m training for Milano Marathon”, il piano di allenamento in collaborazione con il running network “Women in Run”. Da gennaio fino al 4 aprile l’appuntamento è fissato ogni lunedì e mercoledì al Campo XXV aprile di Milano.
In parallelo agli allenamenti bisettimanali, gli organizzatori sviluppano progetti, eventi e attività finalizzate al coinvolgimento di familiari, amici e bambini, chiamati a supportare i propri runner in veste di pubblico e tifoseria. Sempre in collaborazione con le WIR, sabato 3 febbraio alle 9:30, all’interno di Parco Sempione, ci sarà il primo di cinque appuntamenti con “Milano Loves Marathon”. Nel corso della mattinata, i runner saranno chiamati a “sfidarsi” in diverse batterie a seconda della categorie di appartenenza (maratoneti o staffettisti, minore o maggiore preparazione e resistenza etc.).
Continua anche il progetto MyMARATHON, con la scrittrice e coach Julia Jones nel ruolo di coordinatrice di un gruppo di donne alle prese con l’obiettivo maratona, sia per correrla la prima vola sia per migliorarsi.

PACER PER OGNI ANDATURA
Aumentano in modo significativo i pacer che l’organizzazione mette a disposizione dei runner che vogliono migliorare il proprio personal best, qualunque esso sia.
Oltre ai 13 gruppi di pacer che “coprono” i tempi tra le 3h00’ e le 6h00’, selezionati e coordinati come al solito da Renzo Barbugian, si aggiungono le lepri per i seguenti obiettivi:
2h15’ – 2h20’ – 2h25’ – 2h30’ – Pensati specialmente ai runner italiani più forti, ma non professionisti
2h35’ – 2h40’ – 2h45 – 2h50’ – Con la gestione organizzativa di Danilo Goffi e almostthere.